Tre premi per ricordare e sensibilizzareantonio.massariolo
Mar, 11/27/2018 – 11:38

Sono in scadenza venerdì 30 novembre tre premi banditi dall’Università di Padova per ricordare la memoria di Elisa Valent, Sergio Gambi e per sensibilizzare studentesse e studenti del mondo accademico sul tema della donazione di sangue.

Seconda edizione Premi di studio intitolati alla memoria di Elisa Valent, studentessa iscritta alla laurea magistrale in Filologia moderna, scomparsa il 20 marzo 2016 in un incidente in Spagna durante il suo soggiorno Erasmus. Sono messi a disposizione dall’Università degli Studi di Padova e da Generali Italia per quattro edizioni annuali consecutive, sono destinati a giovani studenti meritevoli iscritti presso l’Ateneo patavino ad un corso di laurea magistrale afferente alla Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale. I premi sono riservati a studenti iscritti a un corso di laurea magistrale afferente alla Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale, che si impegnano a svolgere un progetto di tesi all’estero nell’ambito degli studi umanistici, linguistici e filologici, per un periodo di almeno 3 mesi.

Il Premio di studio Sergio Gambi consiste nell’’assegnazione di due premi di studio intitolati a Sergio Gambi, già docente di Analisi Matematica alla Facoltà di Scienze, ed è rivolto a fornire un supporto concreto a studenti meritevoli iscritti ai corsi di laurea magistrale o magistrale a ciclo unico delle Scuole di Scienze e Ingegneria, in cui le materie matematiche sono parte fondamentale del percorso di studio. I premi sono riservati a studenti regolarmente iscritti per l’a.a.2017 /18 ai Corsi di laurea magistrale e magistrale a ciclo unico delle Scuole di Ingegneria e di Scienze dell’Università di Padova.

Il primo premio di studio è riservato agli studenti iscritti per la prima volta al primo anno dei corsi di laurea magistrale (quarto anno se iscritti al corso di laurea magistrale a ciclo unico); un secondo è riservato agli studenti iscritti al secondo anno dei corsi di laurea magistrale (quinto anno se iscritti al corso di laurea magistrale a ciclo unico).

Infine il Premio di studio AVIS Comunale di Padova, qui l’Università degli Studi di Padova, in collaborazione con AVIS Comunale di Padova, bandisce un concorso per l’assegnazione di un premio di studio per sensibilizzare studentesse e studenti del mondo accademico sul tema della donazione di sangue. Il premio è riservato a chi sia regolarmente iscritto a un corso di laurea, di laurea magistrale o di laurea magistrale a ciclo unico, che elabori il miglior progetto dedicato all’analisi di possibili iniziative destinate ad aumentare e stimolare la sensibilità giovanile alla partecipazione attiva dei gruppi associativi di donazione del sangue.

Antonio Massariolo
Ascolta come partecipare ai premi di studio

IN ATENEO

Sono in scadenza venerdì 30 novembre tre premi banditi dall’Università di Padova per ricordare la memoria di Elisa Valent, Sergio Gambi e per sensibilizzare studentesse e studenti del mondo accademico sul tema della donazione di sangue.

news_premistudio.mp3

Comments

comments