La transizione energetica alle rinnovabili: realtà e percezione socialechiara
Gio, 11/15/2018 – 11:04
Redazione

SOCIETÀ

Incontro sul problema della transizione energetica verso il rinnovabile, con attenzione al ruolo decisivo delle scienze sociali
Palazzo Bo, Padova
Aula Magna



45.4070302, 11.877128

Sito web

Il Centro Levi Cases, che promuove ricerca e divulgazione su economia e tecnica dell’energia, organizza un incontro con i massimi esperti italiani sul problema della transizione energetica verso il rinnovabile. Nel corso dell’evento, inoltre, si vuole anche approfondire il contributo e il ruolo decisivo delle scienze sociali in quest’ambito.

Al fine di limitare le conseguenze provocate dal cambiamento climatico già in atto, la comunità scientifica internazionale ha dato un’indicazione molto precisa: l’impiego di carbone e petrolio come fonti di energia va ridotto in tempi molto brevi, e va sostituito con le fonti rinnovabili (fotovoltaico, solare termico, idroelettrico, eolico, biomasse). In linea con tale prospettiva l’Unione Europea ha posto obiettivi molto stringenti da raggiungere nei prossimi 20 anni, l’ultimo dei quali, deliberato il 9 ottobre 2018 da 28 ministri dell’Ambiente, stabilisce un taglio delle emissioni di CO2 fossile nel settore dei trasporti pari al 35% entro il 2030 (ed al 15% entro il 2025).

La transizione al rinnovabile deve però entrare a far parte anche degli orizzonti sociali di mitigazione e adattamento al cambiamento climatico, comportando il cambiamento di abitudini e comportamenti individuali e collettivi. L’analisi e comprensione di tali aspetti, che possiamo genericamente chiamare di co-progettazione e accettazione di nuovi sistemi di produzione, distribuzione e uso dell’energia, potrebbero essere aiutate da competenze e conoscenze non strettamente tecniche, ma più di orientamento sociologico, psicologico, antropologico.

Il convegno si colloca all’interno del progetto UniPadova Sostenibile.

La partecipazione è libera, su iscrizione.

fotovoltaico e bimba

On

Comments

comments