Tech Share Day 2020francesca.forzan
Ven, 11/06/2020 – 11:50
Redazione

SCIENZA E RICERCA

Incontri digitali
Online



45.4064349, 11.8767611

Sito web

Anche l’Ateneo di Padova partecipa, tra le oltre 500 le tecnologie presentate e le oltre 80 le università e i centri di ricerca italiani coinvolti, a Tech Share Day 2020. L’appuntamento che si tiene sul portale digitale per brevetti www.knowledge-share.eu, mette a confronto i i migliori esperti del mondo accademico e industriale con l’intento di promuovere collaborazioni e alleanze tra la ricerca e l’impresa Biotech.

Per tre giorni consecutivi, grazie anche a una sessione di B2B telematici, verranno illustrate le tecnologie d’avanguardia della ricerca nazionale: dagli organi artificiali, bioartificiali e di ingegneria tessutale, alla telemedicina, fino alle nanotecnologie per la cura mirata dei tumori.

Per l’Università di Padova, in collaborazione con Unismart, sono state selezionate due tecnologie brevettate per il loro potenziale nel migliorare la capacità di diagnosticare alcune malattie. Si tratta di quelle del Gruppo di ricerca di professoressa Daniela Basso del Dipartimento di Medicina che ha brevettato un kit capace di diagnosticare le principali malattie infiammatorie croniche dell’intestino e del team guidato dalla professoressa Annalisa Angelini del Dipartimento di Scienze cardio-toraco-vascolari e sanità pubblica che ha elaborato una nuova tecnica di estrazione proteica per scopi diagnostici.

Ulteriori approfondimenti all’interno del comunicato stampa allegato.

biotech

On

Comunicato stampa

Comments

comments