L’organizzazione no-profit Identities organizza in Germania, dal 2 al 9 dicembre 2018, lo scambio socio-culturale Gender Plus, dedicato alle tematiche dell’identità di genere.

Il progetto

Lo scambio socio-culturale “Gender Plus” si rivolge agli animatori sociali che operano a contatto con i giovani. Nel corso dello scambio, i partecipanti verranno coinvolti in attività utili a promuovere la tutela dei diritti umani, il riconoscimento e l’accettazione della dignità umana, la risoluzione pacifica dei conflitti e la solidarietà tra generi.

Nel corso dello scambio, i partecipanti verranno coinvolti in attività formative basate su metodologie non formali e informali esperienziali, tra cui seminari, esercizi di gruppo, dibattiti, simulazioni, giochi di ruolo.

Lo scambio si svolgerà dal 2 al 9 dicembre 2018 a Velbert, in Germania.

Destinatari

Allo scambio parteciperanno 32 youth workers provenienti da diversi paesi, europei e non: Germania, Italia, Russia, Georgia, Repubblica Ceca, Romania, Ucraina, Paesi Bassi, Marocco, Spagna, Danimarca, Albania e Libano.

Per partecipare, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere residenti in Italia;
  • avere una buona padronanza della lingua inglese;
  • avere un forte interesse per le tematiche affrontate.

Il progetto è co-finanziato dal programma Erasmus+, pertanto ai partecipanti è garantita la copertura delle spese di vitto e alloggio, e il rimborso fino a un massimo di 275 euro dei costi di viaggio.

Per candidarsi, occorre compilare il modulo di iscrizione online entro il 5 settembre 2018.

Per informazioni

Identities
via dei Frentani, 81 – 66100 Chieti
Mail: ngoidentities@gmail.com
Facebook

Comments

comments