Innocenza e seduzione. Parigi, l’Oriente e l’Art Noveauchiara
Gio, 03/14/2019 – 08:30
Redazione

CULTURA

Conferenza – concerto per il ciclo “Essere A Tempo”
Palazzo Liviano, Padova
Sala dei Giganti (entrata dallo scalone in corte Arco Valaresso)



45.4078216, 11.871668

Evento Facebook

Secondo appuntamento del ciclo di conferenze concerto di “Essere a tempo”, ciclo di incontri organizzato da Studenti Per Udu Padova.  

“Essere a tempo” prosegue nella sua settima edizione con una conferenza concerto dedicata al gusto per l’orientalismo nella Parigi del tardo Ottocento. Seguendo le storie di alcuni dei principali artisti e compositori dell’epoca, si indagano le radici e le ragioni di questo fascino per l’esotismo, dalle sue origini all’Art Noveau del primo Novecento.

Il programma prevede un intervento a cura di Alessandro Tommasi, giornalista, organizzatore e divulgatore musicale. A seguire, il concerto:
 
Leo Delibes: da Lakmé, Duetto dei Fiori; Lakmé, ton doux regard; Air de clochettes.
Saint-Saëns: da Samson et Dalila, Mon coeur s’ouvre à ta voix.

Yukiko Shinmizu, soprano
Paola Zanaga, mezzosoprano
Hazar Mursitpinar, basso
Alessandro Tommasi, pianoforte

L’ingresso è gratuito.

geisha

On

Comments

comments