Incontro e abbracciochiara
Lun, 11/04/2019 – 10:59
Redazione

CULTURA

Inaugurazione della mostra e lectio di Vittorino Andreoli
Sala dei Giganti, Padova
entrata dallo scalone in corte Arco Valaresso



45.4078216, 11.871668

Sito web

Cerimonia di inaugurazione della mostra “Incontro e abbraccio nella scultura del Novecento, da Rodin a Mitoraj“, che aprirà al Palazzo del Monte di Pietà a Padova il 16 novembre e che vede l’Università di Padova in prima linea nell’organizzazione: una rassegna di ben 120 sculture che disegnano un percorso singolare attraverso il Novecento, contrassegnato da temi legati all’umanità, ai sentimenti intrecciati fra attesa, lontananza, incontro, accoglienza.

Nel corso dell’incontro, lo psichiatra e scrittore Vittorino Andreoli tiene un intervento su “I nuovi bisogni di una generazione fragile“: indicazioni per evitare di fare retorica sulle nuove generazioni – come se ci fossero giovani contrapposti agli adulti – e considerare invece i diversi gruppi nella dinamica della relazione, senza fare stereotipi.

La mostra “Incontro e abbraccio” rimarrà aperta al pubblico dal 16 novembre al 9 febbraio, con ingresso gratuito e donazione libera alla Fondazione Salus Pueri, che promuove progetti e raccoglie risorse a favore della Pediatria di Padova.

La partecipazione alla cerimonia di inaugurazione è libera, fino a esaurimento dei posti disponibili.

On

Comments

comments