Galileo Galilei, James Gregory and the importance of international scientific collaborationchiara
Mar, 06/01/2021 – 11:13
Redazione

CULTURA

Evento Alumni Unipd – University of St Andrews

Online



56.3412217, -2.793163

Sito web

La University of St Andrews, in collaborazione con l’Università di Padova, presenta una conferenza online su Galileo Galilei, James Gregory e l’importanza della collaborazione scientifica internazionale, giovedì 10 giugno su piattaforma Microsoft Teams

Galileo Galilei (1564-1642) è stato un astronomo, fisico e matematico italiano noto come uno dei fondatori della scienza moderna. Galileo trascorse, secondo le sue stesse parole, i “diciotto anni migliori” della sua vita all’Università di Padova come professore di matematica, durante i quali fece scoperte significative nelle scienze pure e applicate.

Anche James Gregory (1638-1675), matematico scozzese, astronomo e inventore del telescopio gregoriano, trascorse del tempo a Padova, lavorando per quattro anni con Stefano degli Angeli, professore di matematica all’Università. In seguito Gregory divenne il primo Regius Professor of Mathematics presso l’Università di St Andrews.

In questo incontro si vuole esplorare le vite e le eredità di questi grandi scienziati e l’importanza della collaborazione scientifica internazionale nella storia e ai giorni nostri. Presiede l’Assistant Vice-Principal Ineke De Moortel (St Andrews). Ne discutono Alessandro De Angelis, professore di Fisica sperimentale presso l’Università di Padova, e Isobel Falconer, docente in History of Mathematics presso l’Università di St Andrews.

James Gregory

On

Comments

comments