Dalle teaching machines al machine learningchiara
Lun, 11/11/2019 – 13:46
Redazione

UNIVERSITÀ E SCUOLA

VII Congresso del Collaborative Knowledge Building Group

Sala delle Edicole, Padova
entrata dallo scalone in corte Arco Valaresso, lato piazza Capitaniato



45.4077314, 11.8721763

da 40€ (sono previste gratuità)
Sito web

Il settimo congresso del Collaborative Knowledge Building Group vuole discutere se le macchine che apprendono siano in grado di sostituirsi all’essere umano nell’ambito dell’apprendimento, innovandone i processi. L’obiettivo è quindi analizzare questo interrogativo nella consapevolezza che le tecnologie digitali, più o meno intelligenti, pervadono le nostre vite e giocano un ruolo sempre più rilevante nei contesti educativi.

Il dibattito è orientato al confronto di assunzioni ed esperienze sostanziate dall’applicazione delle nuove tecnologie negli ambiti formali e informali dell’apprendimento. Il tema è affrontato mettendo a confronto studiosi e operatori che partono da posizioni distinte: da un lato chi sottolinea nuovamente il ruolo specifico e insostituibile della relazione umana in questo ambito; dall’altro chi mette in luce le inedite possibilità offerte dai processi di costruzione e condivisione della conoscenza generati dall’intelligenza artificiale.

La partecipazione è soggetta all’iscrizione e al pagamento di una quota. Sono previste gratuità per studenti e dottorandi dell’Università di Padova.

cervello digitale

On

Comments

comments