Il Ministero dell’Interno mette a disposizione degli studenti con protezione internazionale cento borse di studio per frequentare corsi di laurea presso Atenei italiani nel corso dell’anno accademico 2018/2019.

Le borse di studio

Il Ministero dell’Interno e la Conferenza dei Rettori delle Università Italiane – CRUI, in collaborazione con l’Associazione Nazionale degli Organismi per il Diritto allo Studio Universitario – ANDISU, offrono cento borse di studio agli studenti che, entro il 16 luglio 2018, abbiano ottenuto lo status di rifugiati o che siano beneficiari di protezione sussidiaria.

Le borse di studio permetto la frequenza di corsi di laurea triennale, magistrale, a ciclo unico e dottorati di ricerca nel corso dell’anno accademico 2018/2019.

Come candidarsi

Le annualità di borsa sono erogate dall’Ateneo di appartenenza, pertanto è consigliabile contattare l’Università presso cui si intende iscriversi prima di inviare la candidatura, al fine di verificare la fattibilità dell’iscrizione.

Le domande di candidatura possono essere completate sulla pagina ufficiale dell’iniziativa entro domenica 29 luglio 2018.

Bando in italiano
Bando in inglese

Per informazioni

Ministero dell’Interno

Comments

comments