0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×

Cosa fare nel caso ti rubino la bicicletta? Padova

Putroppo capita (e fin troppo spesso) che rubino la propria bicicletta qui in Padova

1. La prima cosa da fare è fare denuncia ai carabinieri per furto (per poter richiedere, in caso di ritrovo, il ritorno in possesso del mezzo; inoltre, idealmente, servirebbe per monitorare il territorio ed identificare le zone di rischio così da far aumentare i pattugliamenti e per identificare utilizzatori di bici rubate oppure di ladri.)

L’elenco delle sedi dei Carabinieri a Padova è il seguente:

Comando Stazione Carabinieri Padova – Prato della Valle, 92

Comando Provinciale Carabinieri Padova – Via Francesco Rismondo, 4049 8521 (Arcella)

Questura di Padova3,5 (31) · Polizia di stato – Piazzetta G. Palatucci, 5049 833111 (vicino Prato della Valle)

Se servisse, CLICCA QUI per una ricerca su Google

2. Poi, bisogna cercare (accompagnati da qualcuno) la sua possibile presenza ai Giardini dell’Arena per provare ad intercettarla nel mercato nero (tutt’ora attivo) di biciclette; cercare su subito.it, kijiji.it e sui gruppi Facebook cerco offro scambio ed anche quelli dei mercatini di quartiere.

Si dice che le bici vengano trasferite presso altre città per evitare il riconoscimento; qui si tratta di crimine organizzato ed è vero per una buona parte dei casi di furto di bici.

3. Diffondere la notizia ai propri amici o gruppi facebook dedicati (per esempio, Perduted, oggetti smarriti Padova, QUI)

Metodi di prevenzione dal furto di biciclette, come evitarlo:

Questi sono alcuni dei sistemi per evitare o scongiurare possibili furti:

  • mettere due catenacci piuttosto che uno solo (ad un supporto sicuro ed un altro tra la ruota rimasta libera ed il telaio e l’altra catena)
  • in caso di un solo catenaccio:
    • metterlo sempre legato ad una ruota che non è possibile rimuovere (solitamente, quella posteriore che ha le corone e si può svitare solo con una chiave inglese
  • Evitare zone a rischio
    • quartieri e zone ad alto rischio furto (come per esempio la stazione dei treni)
    • anfratti poco illuminati
  • fare una foto della propria bicicletta (per essere pronti per una futura denuncia di furto)
  • farsi marchiare la bicicletta dal Comune di Padova. QUI si trova la lunga procedura
  • Riporre la bicicletta, di notte, al riparo, come un seminterrato o un luogo protetto (comunque utilizzando una o due catene)

 

 

Comments

comments