Autore: Guida Studenti

Portici di Torino – Concorso per creativi

È pubblicato il bando internazionale di idee “Portici di Torino“, per la realizzazione del logotipo/marchio e dell’immagine coordinata per la comunicazione e la promozione del progetto “Portici di Torino – turismo, cultura e commercio“, creato da Fondazione Contrada Torino. Il concorso Il bando ha come finalità l’individuazione di una proposta in grado di interpretare gli aspetti, gli elementi fondamentali e le caratteristiche dei Portici di Torino, rappresentandoli attraverso un’immagine di impatto per dare un senso di percezione unitaria dell’intero sistema. Al vincitore viene corrisposto un premio in denaro di 5.000 €. La proposta selezionata potrà inoltre essere utilizzata dagli enti promotori per iniziative pubbliche senza scopo di lucro. Come partecipare Il concorso si rivolge a: creativi della comunicazione come imprese, società e agenzie di grafica, design della comunicazione visiva, pubblicità e comunicazione; professionisti grafici, architetti, web e graphic designer che esercitano attività professionale; laureati e diplomati presso istituzioni scolastiche legalmente riconosciute e scuole di formazione post-diploma o di livello universitario a indirizzo grafica e comunicazione, design, belle arti e artisti visivi. Ogni partecipante può inviare una sola proposta progettuale articolata in cinque elaborati, obbligatoriamente in formato .pdf  e con dimensione massima di 5 MB totali), secondo quanto indicato nel bando. Le proposte vanno presentate via mail a contrada.onlus@gmail.com, con oggetto “Bando internazionale per la realizzazione dell’immagine coordinata del sistema Portici di Torino”. La scadenza è fissata per domenica 24 settembre. Bando Per informazioni Fondazione Contrada Torino Via Corte d’Appello, 16 – 10122 Torino Tel.: 011 01131115...

Prosegui lettura

 Portici di Torino – Concorso per creativi

È pubblicato il bando internazionale di idee “Portici di Torino“, per la realizzazione del logotipo/marchio e dell’immagine coordinata per la comunicazione e la promozione del progetto “Portici di Torino – turismo, cultura e commercio“, creato da Fondazione Contrada Torino. Il concorso Il bando ha come finalità l’individuazione di una proposta in grado di interpretare gli aspetti, gli elementi fondamentali e le caratteristiche dei Portici di Torino, rappresentandoli attraverso un’immagine di impatto per dare un senso di percezione unitaria dell’intero sistema. Al vincitore viene corrisposto un premio in denaro di 5.000 €. La proposta selezionata potrà inoltre essere utilizzata dagli enti promotori per iniziative pubbliche senza scopo di lucro. Come partecipare Il concorso si rivolge a: creativi della comunicazione come imprese, società e agenzie di grafica, design della comunicazione visiva, pubblicità e comunicazione; professionisti grafici, architetti, web e graphic designer che esercitano attività professionale; laureati e diplomati presso istituzioni scolastiche legalmente riconosciute e scuole di formazione post-diploma o di livello universitario a indirizzo grafica e comunicazione, design, belle arti e artisti visivi. Ogni partecipante può inviare una sola proposta progettuale articolata in cinque elaborati, obbligatoriamente in formato .pdf  e con dimensione massima di 5 MB totali), secondo quanto indicato nel bando. Le proposte vanno presentate via mail a contrada.onlus@gmail.com, con oggetto “Bando internazionale per la realizzazione dell’immagine coordinata del sistema Portici di Torino”. La scadenza è fissata per domenica 24 settembre. Bando Per informazioni Fondazione Contrada Torino Via Corte d’Appello, 16 – 10122 Torino Tel.: 011 01131115...

Prosegui lettura

ITS Politecnico del cuoio

L’ITS Cosmo promuove il corso in partenza per la “Progettazione, trasformazione e innovazione del cuoio“, aperto a 25 partecipanti in possesso di diploma di scuola media superiore. Il corso La finalità del progetto è formare una figura di tecnico superiore per la ricerca e lo sviluppo di prodotti e processi sostenibili in conceria. Il percorso formativo ha durata biennale di 2000 ore complessive di cui 1200 di formazione teorico/pratica e 800 ore di stage aziendale. Le modalità di erogazione della formazione sono molteplici: lezioni frontali (aula e laboratorio), visite di studio, studio di casi aziendali,  testimonianze imprenditori, partecipazioni a fiere. Inoltre, gli studenti, grazie a un percorso di orientamento individuale, sono coinvolti in una personalizzazione del proprio piano di studi sviluppando dei project work interdisciplinari in ottica aziendale. La sede del corso è presso l’ITIS Galilei, in viale Vicenza, 49/A ad Arzignano. Lo stage si svolge in entrambe le annualità presso aziende del settore. Al termine del biennio si rilascia un titolo di studio di tecnico superiore, riconosciuto a livello nazionale e internazionale, di quinto livello EQF dell’Unione Europea, subordinato al superamento dell’esame finale al quale si accede con: la frequenza di almeno l’80% delle attività proposte; il superamento delle prove previste per ciascun modulo del piano didattico. Come partecipare Al corso possono accedere tutte le persone in possesso di un diploma di scuola media superiore. Trattandosi di corso a numero chiuso (25 partecipanti) l’ammissione è...

Prosegui lettura

Take a shot at your future – Concorso fotografico

L’Unione Europea e l’OECD – Organisation for EconomicCo-operation and Development, nel quadro del progetto Youth Inclusion, invitano i giovani under 30 a condividere il proprio punto di vista e le proprie aspirazioni sul futuro del lavoro partecipando al contest fotografico “Take a shot at your future”. Il concorso Il concorso ha come tema il cambiamento del nostro stile di vita e le modificazioni apportate dalle nuove tecnologie. Obiettivo è far riflettere i giovani sull’evoluzione del mondo del lavoro e interrogarli sui desideri che nutrono e sulle aspettative che hanno nei confronti di un futuro sempre più incerto. Verranno selezionate le due foto migliori e i vincitori avranno l’opportunità di partecipare gratuitamente (spese di viaggio e 3 giorni di vitto e alloggio a carico dell’organizzazione) alla conferenza internazionale finale del progetto Youth Inclusion dell’OECD, che si terrà a Parigi. Inoltre, le foto vincitrici e altre fotografie meritevoli verranno esposte in una mostra online sul sito dell’OECD. Criteri di valutazione: pertinenza con l’oggetto del concorso; composizione fotografica/illuminazione; creatività e originalità; didascalia. Come partecipare Possono partecipare al concorso giovani di qualsiasi nazionalità, di età compresa tra i 18 e i 30 anni. Per partecipare è necessario compilare il form online e inviare fino a un massimo di tre foto via mail a Dev.YouthInclusion@oecd.org, entro giovedì 12 ottobre. Per informazioni...

Prosegui lettura