Antartide: viaggio alla scoperta delle sue montagnemonica.panetto
Ven, 12/07/2018 – 08:00


Italian

Valerio Olivetti

La partenza è prevista per oggi, venerdì 7 dicembre 2018, con altri geologi italiani. Sarà il quarto viaggio in Antartide, nel corso del quale continuerò le ricerche iniziate nelle missioni precedenti.

Il progetto, condotto dall’università di Padova in collaborazione con l’università di Roma Tre e quella di Siena e finanziato dal Programma nazionale di ricerche in Antartide (PNRA), prende in esame la formazione delle montagne transantartiche e la loro evoluzione, per capire i meccanismi che agiscono nella profondità della litosfera terrestre e che hanno portato al sollevamento di queste montagne.

SCIENZA E RICERCA

Valerio Olivetti racconta gli obiettivi della prossima missione in Antartide (riprese e montaggio di Elisa Speronello)

Durante il prossimo mese ci concentreremo su un particolare tipo di roccia, le rocce di faglia che hanno origine durante la deformazione delle montagne. Nella scorsa missione ne abbiamo raccolti alcuni campioni che sono stati esaminati al microscopio e studiati nel laboratorio di termocronologia del dipartimento di Geoscienze di Padova, uno dei più sofisticati a livello nazionale. Quest’anno effettueremo un miglior campionamento e un’analisi più approfondita di queste rocce.

A differenza delle volte scorse, il prossimo mese non alloggeremo nella base scientifica italiana “Mario Zucchelli”, ma lavoreremo in un campo remoto composto da tende e strutture lontane dalla base e con una logistica completamente separata. Il campo si trova sempre sulla costa, probabilmente dal punto di vista climatico farà più freddo rispetto alla stazione Zucchelli e sarà più esposto ai venti, ma questa posizione ci consentirà di perlustrare zone che non siamo riusciti a raggiungere prima.

Il 7 dicembre 2018 comincia una nuova missione in Antartide, questa volta in un campo remoto lontano dalla base Zucchelli. Obiettivo: studiare le rocce di faglia per capire come si sono formate e come si sono evolute le montagne transantartiche
antartide

has_video

Foto su gentile concessione di Valerio Olivetti
hp Ricerca
1

Comments

comments