Alda Merini a Padova, l’audio inedito del marzo 1995 dal Teatro delle Maddalenefrancesca.boccaletto
Ven, 11/01/2019 – 08:06


Italian

Francesca Boccaletto

A dieci anni dalla morte di Alda Merini, avvenuta il primo novembre 2009, per gentile concessione di Michele Sambin e Pierangela Allegro della storica compagnia Tam Teatromusica, pubblichiamo un audio inedito, un estratto della registrazione della serata che, nel marzo 1995, vide la poetessa milanese protagonista sul palco del Teatro delle Maddalene di Padova, ospite della stagione teatrale curata da Allegro.

Impegnata in una intensa performance di parole e musica, Merini regala al pubblico i suoi versi intrecciandoli con riflessioni sulla vita e la fede, l’amore e la follia e un gran finale al pianoforte. Si tratta di una preziosa traccia di memoria, di un pezzo di storia culturale della città ma non solo, di un evento straordinario e anticipatore del successo mediatico della poetessa.

CULTURA


Il poeta quando scrive è così felice che vuole che lo sappiano tutti

Alda Merini, Padova, 1995

Marzo 1995, Alda Merini al Teatro delle Maddalene di Padova, l’audio inedito (per gentile concessione di Michele Sambin e Pierangela Allegro)


Bisogna volersi bene per capire cos’è la vita, cos’è in fondo Dio, cosa siamo noi… e questo è il mio programma, il programma della poesia

Alda Merini, Padova, 1995

Marzo 1995. Alda Merini è a Padova, ospite della compagnia Tam Teatromusica. La poetessa regala al pubblico una intensa performance di parole e musica, intrecciando i suoi versi con riflessioni sulla vita e la fede, l’amore e la follia e un gran finale al pianoforte
Alda Merini

has_video


hp Ateneo Didattica Innovazione-cultura-salute
1

Comments

comments